www.arces.it

Progetto - ENT-MOB - Promotion of the Mobility of I.R.T. (Integrated Relational Tourism): scambio di buone prassi tra operatori di TRI

http://www.arces.it/public/immagini/logo-LLP_articolo.jpg

l Collegio Universitario ARCES nell'ambito del progetto di mobilità Leonardo da Vinci - VETPRO Lifelong Learning Programme "ENT-MOB" - Promotion of the Mobility of i.r.t. (integrated relational tourism), promuove lo scambio di buone prassi e di esperienze professionali tra operatori di Sicilia, Malta, Spagna e Austria con l' obiettivo di coinvolgere aziende, organizzazioni e operatori del settore turistico e dei beni culturali, impegnate nella promozione del Turismo Relazionale Integrato in Sicilia. Il progetto prevede 30 borse che consentiranno agli operatori di settore di conoscere, valuare e confrontare le differenti strategie di sviluppo e promozione del Turismo Relazionale Integrato in Europa.

 

Programma di Apprendimento Permanente – 2007/2013
“Leonardo da Vinci”  Misura – Mobilità per professionisti nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale (VETPRO)

Il Collegio Universitario ARCES nell'ambito del progetto di  mobilità  Leonardo da Vinci - VETPRO Lifelong Learning Programme "ENT-MOB" - Promotion of the Mobility of i.r.t. (integrated relational tourism), promuove lo scambio di buone prassi e di esperienze professionali tra operatori di Sicilia, Malta, Spagna e Austria con l' obiettivo di coinvolgere aziende, organizzazioni e operatori del settore turistico e dei beni culturali, impegnate nella promozione del Turismo Relazionale Integrato in Sicilia. Il progetto prevede 30 borse che consentiranno agli operatori di settore di conoscere, valuare e confrontare le differenti strategie di sviluppo e promozione del Turismo Relazionale Integrato in Europa.



Il progetto “ENT-MOB” (Programma di Apprendimento Permanente – 2007/2013
“Leonardo da Vinci”  Misura – Mobilità per professionisti nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale (VETPRO) viene promosso dal Collegio Universitario ARCES all’interno dell’azione Mobilità per professionisti nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale all’interno del programma settoriale Leonardo da Vinci. Il progetto intende sostenere la mobilità transnazionale di persone responsabili della gestione delle risorse umane delle imprese siciliane operanti nel settore del TRI (turismo relazionale integrato) al fine di promuovere progetti di Mobilità delle risorse umane delle imprese siciliane verso altri paesi europei all’interno del programma LLP- Leonardo PLM per svolgere dei tirocini lavorati di aggiornamento professionale all’estero. Tali progetti di mobilità favorirebbero concretamente:

  • l’internazionalizzazione delle imprese siciliane;
  • l’espansione delle imprese siciliane verso nuovi mercati all’interno e all’esterno dell’Unione Europea;
  • un migliore intervento all’interno dell’immenso mercato comunitario;
  • la competitività attraverso l’innovazione derivante da collaborazioni tra imprese intracomunitarie e non, promuovendo la ricerca, individuando nuove soluzioni per il marketing e la gestione.


Il progetto “ENT-MOB” – promotion of the Mobility of i.r.t. Enterprises workers within LLP mobility projects intende realizzare una visita di scambio per 30 esperti (Responsabili delle Risorse Umane, Responsabili della Programmazione e Gestione di programmi di formazione professionale, Manager e Dirigenti di azienda) da realizzare presso strutture che da anni operano nel settore del T.R.I. (turismo relazionale integrato) in Spagna (Siviglia), in Austria (Vienna) e a Malta.

Tale progetto di mobilità per professionisti nell’ambito della gestione delle risorse umane è incentrato sul trasferimento, miglioramento ed aggiornamento di competenze e/o metodi innovativi e buone prassi nel settore della formazione professionale del personale delle imprese siciliane operanti nel T.R.I. (turismo relazionale integrato),con particolare attenzione ai processi di internazionalizzazione delle imprese da realizzare attraverso progetti di Mobilità del personale aziendale presso i paesi di accoglienza del progetto ENT-MOB (Spagna, Austria e Malta) all’interno di progetti di Mobilità-tirocini finanziati dal Lifelong Learning Programme.

Il progetto intende centrare la sua attenzione sulle attività di Mobilità internazionale del personale delle imprese siciliane realizzate all’interno dei progetti di Mobilità Leonardo nei paesi stranieri coinvolti, al fine di trasferire conoscenze (know-how e innovazione) e sostenere l’internazionalizzazione intracomunitaria.

Attualmente, in relazione alla complessità derivante da processi globalizzati le imprese italiane, e in particolar modo quelle siciliane, necessitano di momenti di confronto e di luoghi di incontro per sostenere la competitività. Per rimanere competitive, le imprese devono avere maggiore inventiva e investire nell'innovazione, nella ricerca e nello sviluppo tecnologico, al fine di poter adattare il proprio modello aziendale alle sfide della globalizzazione ed avere maggiori possibilità di sviluppare, e quindi vendere, nuovi prodotti o servizi.

La proposta progettuale parte dal presupposto che l’internazionalizzazione deve essere sollecitata e favorita attraverso la mobilità del personale aziendale verso nuovi contesti imprenditoriali.

Se la diversità delle legislazioni e gli ostacoli al commercio possono rendere difficile l'espansione delle imprese in nuovi mercati all'interno e all'esterno dell'UE, la cooperazione transfrontaliera tra imprese di diversi paesi dell'UE può contribuire ad accrescere la loro competitività.
Le imprese possono concludere accordi di produzione, costituire imprese comuni (joint ventures), stipulare accordi di franchising e accordi di trasferimento di tecnologia e partecipare a progetti di ricerca in comune. Ricorrere ad un intermediario per la fornitura di servizi e prodotti può far risparmiare tempo e denaro. È inoltre possibile entrare in nuovi mercati costituendo una succursale o una filiale in un altro paese dell'UE o mediante una fusione.
Le imprese dell'UE - anche quelle di modeste dimensioni - possono crescere e diventare più competitive anche cogliendo le opportunità offerte dai mercati globali.

Il progetto ENT-MOB intende ribadire la rilevanza della mobilità per brevi periodi di formazione dello staff aziendale come occasione di acquisizione di nuove competenze tecnico-professionali, linguistiche e trasversali; tale formazione dello staff per brevi periodi di tirocinio all’estero diventa un’occasione concreta per la strutturazione di nuovi rapporti di collaborazione, per l’apertura verso nuovi bacini di mercato, per la promozione di innovazione e competitività all’interno del contesto imprenditoriale siciliano.

A partire da questa prospettiva si intende far dialogare gli esperti della gestione delle risorse umane e i manager delle aziende siciliane coinvolti nel progetto a livello internazionale ponendo a confronto prassi e metodi di gestione e formazione promossi nei Paesi di destinazione.

Nel mese di marzo si svolgeranno le seguenti visite di studio, cui prenderanno parte referenti delle strutture partner:

11 marzo 2012 / 17 marzo 2012: visita di studio a MALTA;
18 marzo 2012 / 25 marzo 2012: visita di studio SIVIGLIA;
25 marzo 2012 / 31 marzo 2012: visita di studio VIENNA.


07/03/2012 17:25:08      16463 visite
Centro di Orientamento - Vicolo Niscemi 5 - 90133 Palermo - tel. +39 091 346629 - fax +39 091 346377 - orientamento@arces.it - orientamento.arces.it
Web site engine project and code is Copyright © 2000 - 2014 by Gianni Messina